Corso di laurea magistrale a ciclo unico

GIURISPRUDENZA

Obiettivo del Corso quinquennale di Laurea Magistrale in Giurisprudenza è la formazione del giurista attraverso un percorso che, partendo dall’apprendimento degli elementi di base della cultura giuridica nazionale ed europea, conduca alla capacità di interpretare e collegare i vari argomenti di studio, per saper poi sviluppare tecniche di progettazione e stesura di testi giuridici (normativi, negoziali e processuali), adeguatamente argomentati, prodotti anche con l’uso di strumenti informatici. Ad accrescimento del percorso si propongono tirocini d’eccellenza ad alto valore formativo presso Istituzioni giudiziarie e Camera di Commercio di Bergamo.

Percorsi:
Forense, Pubblicistico, Internazionale e della comparazione, di Impresa e di Internationa Business.

Principali materie di studio:

  •  Diritto costituzionale.
  •  Istituzioni di diritto privato.
  •  Diritto amministrativo.
  •  Diritto penale.
  •  Diritto processuale civile.
  •  Diritto processuale penale.
  •  Diritto del lavoro.
  •  Diritto commerciale.